Trainor, il farmacista

   Soltanto il chimico può dire, e neppur sempre,
che cosa emergerà dall’unione
di fluidi o di solidi.
E chi può dire
come uomini e donne reagiranno
fra loro, o quali figli ne risulteranno?

   C’erano Benjamin Pantier e sua moglie,
buoni in sé stessi, ma cattivi l’uno con l’altro:
lui ossigeno, lei idrogeno,
il loro figlio, un fuoco devastatore.
Io, Trainor, il farmacista, mescolatore di sostanze chimiche,
morto mentre compivo un esperimento,
vissi senza sposarmi.


L’antologia di Spoon River (1915). E. Lee Masters, Kansas 1869 – Pennsylvania 1950
 

Share

Leave a Reply

1 Comment on "Trainor, il farmacista"

avatar
BeaDeAndrè
Ospite

Bellissima Poesia..Ma Soprattutto La canzone di De Andrè..se dovete studiare la poesia sentite anche un chimico la canzone…=)

wpDiscuz