Ogni volta

Tutto quel casino per che cosa? Voglio dire il dolore del parto di mia madre, le notti insonni, tutta l’attenzione nei primi anni di vita, le pappette, la buona educazione, le preoccupazioni… per che cosa? L’asilo, le elementari, le medie, le superiori, i primi amori, gli ultimi… I buoni propositi, le intenzioni tradite, le aspettative deluse, le lotte, i dolori (Angelo è morto)… per che cosa?
Per stare qui in mezzo a voi…
A fare cosa?

Share

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

avatar
wpDiscuz