Sshhh

Gran parte della mia vita sta sfilando via nel silenzio. Il silenzio è una casa sicura e accogliente. Il silenzio è il padre del pensiero: quando i greci inventarono la filosofia di sicuro lo fecero in qualche posto silenzioso. I romani che coltivavano l’ozio come una virtù, di certo scrissero in silenzio le prime dottrine del Diritto che ancora oggi regolano la società occidentale (tranne la nostra). E Van Gogh quando dipingeva, dove avrebbe trovato i suoi colori migliori se non nel silenzio?

Sto scrivendo in un silenzio assoluto. Voi mi state leggendo, in silenzio. Io e voi ci stiamo dicendo un sacco di cose, proprio adesso, e proprio senza parlare. Quando mi guardo intorno in quest’epoca frenetica, vorace e sciupona, mi chiedo cosa resterà di tanto rumore. O forse la cosa buona del rumore è che passa senza lasciare niente.

Share

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

avatar
wpDiscuz