Leave a Reply

4 Commenti on "James Blunt – Goodbye My Lover (Live)"

avatar
arfasatto
Ospite
Did I disappoint you or let you down? Should I be feeling guilty or let the judges frown? ‘Cause I saw the end before we’d begun, Yes I saw you were blinded and I knew I had won. So I took what’s mine by eternal right. Took your soul out into the night. It may be over but it won’t stop there, I am here for you if you’d only care. You touched my heart you touched my soul. You changed my life and all my goals. And love is blind and that I knew when, My heart was blinded… Leggi il resto »
arfasatto
Ospite

Il testo è bello, la voce non mi sembra niente di particolare.

Max
Ospite
A parte le autocritiche e la confessione delle sue debolezze che Blunt inserisce spesso nei testi, che già da sole bastano a farne un poeta. Ma: "Io sono un sognatore ma quando mi sveglio, Non puoi spezzare il mio spirito – Sono i miei sogni che hai preso" Questi due versi sono una delle più belle e definitive difese dei sognatori contro il realismo artificiale dei cinici. Un altro buon argomento a favore dei sognatori l’ho letto su qualche libro dove c’era il protagonista che parlava da idealista a un cinico: "E’ grazie a quelli come me che quelli come… Leggi il resto »
RaggioDiLuna
Ospite

…Come si fa a dire che la voce del Blunt non è niente di particolare? O.o A me mette i brividi ad ogni parola, attraverso essa emerge e traspare tutto il sentimento che vuole esprimere il cantautore… Per me questa canzone è semplicemente stupenda!

wpDiscuz