Roma: Apre al pubblico la Casa di Augusto

Scoperta alla fine degli anni settanta, dopo un lungo percorso di scavi e restauri, dal prossimo 10 marzo è aperta al pubblico la casa del primo imperatore di Roma.
12.000 metri quadrati disposti su più livelli, Augusto usava questa residenza sia in forma privata che pubblica: funzioni civili, politiche e religiose. Penso proprio che visitarla sarà in un modo o nell’altro un’esperienza unica. Il prossimo 10 marzo a Roma si apre una finestra archeologica e storica di portata mondiale.
Le visite saranno permesse in piccoli gruppi di 5 persone, per motivi di sicurezza e protezione soprattutto degli affreschi. Gli orari di visita sono dalle 8.30 fino a un’ora prima del tramonto. Per un approfondimento sulle pitture, esiste una pubblicazione di 83 pagine, "La casa di Augusto. Le pitture", a cura di Irene Iacopi, edito da Electa.
Fonte: Articolo su repubblica.it

Click sulle immagini per ingrandire

 

Share

Leave a Reply

2 Commenti on "Roma: Apre al pubblico la Casa di Augusto"

avatar
trackback

[…] a Roma saranno aperti al pubblico gratuitamente diversi musei. A parte la recente apertura della Casa di Augusto (visitabile a pagamento in gruppi massimi di 5 persone), saranno aperti in forma gratuita: I Musei […]

gastone
Ospite

La casa di Augusto? semplicemente f a v o l o so tutto l’insieme

wpDiscuz