Tabacaria

La terra è blu… è bellissima
(Yuri Gagarin durante la prima orbita intorno alla terra della storia dell’umanità)


Non cantare più!
Voglio il silenzio
per dormire
qualsiasi ricordo
della voce udita,
incompresa,
che fu perduta
perché l’ho udita…

All’improvviso, pauso in ciò che penso.
Scrivere è necessario. Vivere non è necessario.
Non sono niente.
Non sarò mai niente.
Non posso volere essere niente.
A parte questo, ho in me tutti i sogni del mondo.

, Lisbona 1888 – 1935 

Share

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

avatar
wpDiscuz