One Slip, Nassau Coliseum – New York, 1988


La suonava, suonava
Mentre noi giravamo senza fine
Non un segnale, non una parola per difendersi l'onore…

"Lo farò, lo farò", sospirò alla mia richiesta
Poi scosse i capelli
Mentre la mia sicurezza veniva messa alla prova

Un passo falso e precipiteremo nell'abisso
Succede tutto in un istante
Una perdita momentanea di raziocinio
Che lega una vita per la vita

Era amore o era l'illusione di essere innamorato?
O era la mano del destino, che sembrava calzare come un guanto?
(, One Slip)

Questa canzone è energia pura ma il è masterizzato a basso volume e io devo andare a dormire. Quindi fatevi un piacere: portate il volume al massimo e schiaffatevi un paio di cuffie sopra la testa spingendole di lato dentro il cervello.
MUSICA !

Share

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

avatar
wpDiscuz