Sylvia Plath, Diari – Pagina 342

Storie sull’alter ego: due persone compiono la stessa azione, solo che una ne è arricchita, l’altra ne è impoverita e muore. Si tratta solo di diversi atteggiamenti mentali.

Quante ragazze sognano di sposarsi dopo il college: guardale venticinque anni dopo, con gli occhi rugiadosi ormai raggelati, lo stesso aspetto, nessuna crescita tranne le escrescenze esteriori, simili a conchiglie di paguro. Sta’ attenta.

Diari, Massachussets 1935 – Londra 1963 

Share

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

avatar
wpDiscuz