The Pink Floyd & Syd Barret Story, Sottotitoli in italiano – Parte 1 di 5

Inizio con questo post la pubblicazione di un documentario sugli inizi dei . In particolare il documentario è centrato sulla figura di Syd Barret e sull'influenza determinante che ha esercitato in tutta la storia artistica della band. Guardando il filmato, verrà fuori come non solo i testi di Waters siano stati ispirati dalla figura di Syd, ma la stessa impostazione scenica dei concerti dei Pink, costruiti su un intreccio continuo tra , luci, colori e filmati, sia in realtà nata dai primi esperimenti proposti e ideati da Syd.

Nel documentario, al minuto 2.30, Nick Mason (il batterista) accenna ad un episodio assolutamente eccezionale. La storia completa di quell'episodio verrà poi raccontata da Richard Wright, e riguarda la registrazione in studio della canzone Shine on you crazy diamond. Richard racconta: «Una cosa che mi ha davvero impressionato e che non dimenticherò mai. Stavo per entrare in studio per la registrazione di Shine on you crazy diamond… Entro e vedo questo ragazzo seduto da una parte… Era proprio alla stessa distanza tra me e te, e non l'ho riconosciuto. Allora ho chiesto a Roger: "Chi è quel tipo?", e lui: "E' Syd". A momenti cascavo per terra, non riuscivo a crederci… Si era rapato a zero, anche le sopracciglia, tutto… E, ah!, io stavo… cioé Roger stava piangendo, credo che anch'io stessi piangendo: eravamo entrambi in lacrime. E' stato uno shock… sette anni di sparizione totale e poi riappare all'improvviso proprio nel momento in cui stavamo per incidere quella canzone in particolare. Non lo so, coincidenza, Karma, destino, chi lo sa? Ma fu una cosa molto-molto potente.»

Il documentario è diviso in 5 parti, quella qui sotto è la prima parte. I sottotitoli in italiano hanno una traduzione pessima, probabilmente è stato utilizzato un traduttore automatico, ma il filo logico del filmato è comunque salvo.

E visto che ne abbiamo parlato, qui sotto c'è Shine on you crazy diamond nella esecuzione live del concerto per beneficenza a Knebworth Park del 1990.

 

 

Share

Leave a Reply

6 Commenti on "The Pink Floyd & Syd Barret Story, Sottotitoli in italiano – Parte 1 di 5"

avatar
trackback

[…] Prima parte del documentario […]

trackback

[…] Prima parte del documentario Seconda parte del documentario […]

jms
Ospite

Mi fa piacere che hai apprezzato la pubblicazione sul mio canale YouTube di questo documentario e son contento che l’hai incorporato qui.
ecco il link per vedere il video direttamente da YouTube in alta qualità
http://it.youtube.com/user/youjmstube
Sul mio canale, http://it.youtube.com/user/youjmstube ,oltre a trovare le altre 4 parti in HD vi sono anche altri filmati sui Pink Floyd in alta qualità.
Grazie e ciao.

jms

Max
Ospite

Grazie a te per la segnalazione, verrò senz’altro a vedere cosa c’è nel tuo canale youtube

trackback

[…] Prima parte del documentario Seconda parte del documentario Terza parte del documentario […]

wpDiscuz