Perle di saggezza murali (La serie) – 1

 

Muri aggiungo muri tolgo. / Più mi scopro più mi nascondo. (Raffaele Carrieri)

 

Con questo post inauguro una serie dedicata alle scritte sui muri. Quando vedo una scritta su un muro che mi colpisce, la riporto nel blog, tutto qui.

 

Piero Bargagli la chiamava Letteratura Murale, e la prima scritta sul muro che inaugurerà la serie, la prendo proprio da una sua poesia sull'argomento. Nella poesia, dopo aver augurato le peggiori disgrazie a "tutti i bastardi che scrivono sui muri", e aver chiesto a Dio di vendicare i marmi delle chiese e gli intonaci dei palazzi, conclude così:

 

"Ma uno vorrei che salvasse tra mille,

chi ha scritto in Via Trieste:

Irene, la topa ti fa scintille".

Share